Close
Giorgio Garghetti e Antonio Zocchi

Autore

Giorgio & Antonio

Viviamo il mondo della motocicletta dalla parte delle emozioni perchè le moto si possono non solo disegnare o calcolare ma anche raccontare

SPECIAL

La bmx di Shaun

L’ultimo esercizio dell’inglese Down&Out è la dimostrazione di come un sogno possa essere realizzato con quattro tubi e un piccolo motore quattro tempi raffreddato ad aria.

Il sogno è quello del creativo Shaun Walker che da piccolo aspirava ad una BMX motorizzata, in un epoca in cui al massimo si trovavano delle Honda Cub, customizzate asportando tutto ciò che era ritenuto superfluo del modello originale.

“E’ difficile immaginarsi a 100 km/h in piedi su questo veicolo la cui stabilità è unicamente affidata ad un paio di pneumatici da 180 su cerchi da 17, visto il telaio hard ed il breve interasse.” Antonio

“Le gomme fat sono caratteristiche delle creazioni di Shaun che anche qui colpisce aggiungendo alla struttura scarna un tubo di scarico in inox di realizzazione semplice ma molto accurata.” Giorgio

“Il telaio è scarno in tubi di acciaio con una protezione trasparente che lascia in evidenza le impronte termiche delle saldature dal sapore tecnico ed artigianale allo stesso tempo.” Antonio

“Il tubo superiore funge da serbatoio, con il tappo di riempimento filettato in metallo e presa di uscita benzina nella parte inferiore, per una capacità di circa due litri.” Giorgio

“Come sempre al centro di tutto è ll motore, derivato dal Cab 125 e di realizzazione cinese, arricchito dal coperchio accensione rosso in magnesio.” Antonio

“Una creazione semplice, divertente e dal sapore vagamente romantico.” Giorgio

condividi questo articolo su facebook